PILLOLE

«Chi vi parla è il più grande imputato della storia italiana. Ho avuto 2550 udienze, più dei giorni complessivi in cui ho governato. Di giustizia vi parla qualcuno che è a conoscenza di come non vanno le cose, cioè io, questo signore malcapitato» Silvio Berlusconi, 10 aprile

Pages

sabato 3 aprile 2010

Frasi ad effetto(p2)

Fabrizio Cicchitto (partito dell'ammore nonché piduista), apprendo oggi da Michele Serra, in un'intervista al Corriere fa' questa dichiarazione:«La vittoria di Torino è stata clamorosa, politicamente parlando uno “stupro”...» E le virgolette sono del Corriere. Mi domando perchè un politico debba usare tale termini con tanta disinvoltura. Proprio con questo suicidio di forma si percepisce tutta l'arroganza di quest'uomo e di tutto quello che rappresenta, una forza che comanda, mai paga e, anzi, sempre pronta a mostrare i denti, meglio chiarito poi nel finale: «... La caduta della città dell´intellighenzia azionista e comunista segna definitivamente il cambio dell´egemonia culturale del Paese».

2 commenti:

Valentina ha detto...

Peccato che la città di Torino non sia affatto caduta: Bresso 51.79 - Pota (ops! Cota...) 41.89

Judas Coin Montezuma ha detto...

chi glielo dice?

Posta un commento