PILLOLE

«Chi vi parla è il più grande imputato della storia italiana. Ho avuto 2550 udienze, più dei giorni complessivi in cui ho governato. Di giustizia vi parla qualcuno che è a conoscenza di come non vanno le cose, cioè io, questo signore malcapitato» Silvio Berlusconi, 10 aprile

Pages

mercoledì 24 marzo 2010

Rassegna(ta) stampa




Mentre per i telegiornali l'interesse è rivolto solo a Google (hanno scoperto Google!!) che lascia la Cina, a Google che viene superato da Facebook ( in realtà di notizia falsa si tratta: il dato è rivolto ai soli Stati Uniti e non tiene conto delle ricerche effettuate dalle finestre che ormai tutti i browser hanno di default), del fiume Lambro non parla più nessuno? Tutto risolto con i milioni di litri di petrolio sversati in acqua, i proprietari della raffineria che chiedono i danni, l'area che è diventata edificabile? Muti tutti, i telegiornali lo hanno dimenticato.

Influenza suina. Non fa più notizia. Due sono i casi, o non c'è mai stata questa pandemia che avrebbe dovuto ammazzare il mondo oppure non facendo più share, viene tralasciata per altre cose più fresche.

Dell'ineleggibilità di Formigoni e Errani che essendo al terzo mandato, per legge, non potrebbero ricandidarsi, stessa storia, nessuno ne parla in tv. Esiste solo "eliminiamo le intercettazioni", "il popolo del pdl deve poter avere una lista da poter votare" e bla bla bla.

Nessun commento:

Posta un commento